Pezzi di Bambino: lo Sfogo

Standard

indexUltimamente non si fa che leggere delle controindicazioni della messa online delle foto dei minori e la cosa mi tocca parecchio. Non tanto perchè io ho scelto (per una serie di ragioni che non vi sto ad elencare) di pubblicarne comunque qualcuna ma per “colpa” di quelli che invece decidono di non farlo.

Ogni posizione è rispettabilissima e non giudicabile e per questo mi astengo dal prendere una o l’altra posizione, ma vorrei solo far riflettere quegli amici o conoscenti similsocial che decidono di NON pubblicare foto dei figli ma  di riempirmi la bacheca di pezzi di bambino.

Scusate, ma non si puó vedere: mani che stringono mani, sorrisi a distanza piú che ravvicinata che quasi gli scrutiamo la prima carie, occhi singoli inquietanti, boccoli posteriori che a fatica si distinguono e a volte sembrano pezzi di pelo di animali piú svariati per non parlare dei bellissimi (certo) ma pur tutti uguali piedi da taglia 18 ed oltre.
Di un paio di amici ho davvero la collezione di foto che ritraggono il processo di crescita dei piedi del pupo ed ovviamente delle relative calzature colorate e supersimpatiche.

Ora, lo so che un paio di amici mi diranno “ma possiamo pubblicare quel che ci pare?“. Sí, fatelo pure…peró a me, questo puzzle di bambino mi annoia parecchio e soprattutto non ne capisco il senso: piedi, mani e parti varie sono tutte uguali se prese singolarmente e “staccate” dal contesto. Quando apro FB – visto che i miei amici sono tutti in fase riproduttiva – la bacheca sembra il mercato dei pezzi dei bambini…

Ora, detto questo, i vostri cuccioli, presi nel complesso, li adoro tutti ma… meno pippe mentali e piú coerenza.
Giornata acida, lo so 😉

Annunci

»

  1. Ciao, Jessica!

    Io sono tra quelle che non pubblica foto dei bimbi su Fb e social varii, mi sembra fondamentale proteggerli da tutto, e non sai mai chi sta guardando le foto dei bimbi ne’ con quali intenzioni… peró sono coerente fino in fondo: ne’ piedini, ne’ manine, ne’ gambette o cose del genere… Mi é capitato invece che amici miei abbiano pubblicato su Fb foto di Luca e di Marco, e questo mi ha dato molto fastidio… L’ho detto chiaro e tondo ma le foto sono ancora lí… Probabilmente non é il luogo appropriato per questo sfogo, scusami… Un bacetto ai tuoi principini!

    • No, hai pienamente ragione! anche a me da fastidio quando amici o conoscenti vari pubblicano delle foto dei miei figli senz’autorizzazione(le peggiori sono le mamme dei compagni di classe che pubblicano foto di Ale e Leo solo perchè ripresi in classe ovvero in un contesto in cui ci sono anche i loro!)La questione infatti è molto complessa da controllare quindi non ci rimane che sfogarci a vicenda (e farci valere) 😉 Io recentemente ho fatto fare una pulizia al mio profilo e inviato la richesta di cancellazione anche a quei conoscenti di conoscenti o amici che avevano casualmente diffuso immagini in cui c’erano anche i miei bimbi. FB ti permette di denunciare la ragione per cui richiedi la cancellazione e se la persona non collabora puó essere segnalata a FB stesso. Ti invito quindi a riprovare!
      Ciao!

  2. Ahahahaha Jessica mi fai morire!!! Condivido appieno 😀 Secondo me pubblicano pezzi di bimbo perché segretamente vorrebbero pubblicare la foto intera… io dico: decidi di non mettere le foto di tuo figlio? Benissimo, allora evita proprio!!! Prendi una posizione e seguila….

    • infatti..era quello che cercavo di dire nel post ma evidentemente sei molto piú concisa di me! Cmq all’inzio pensavo che anche tu facessi parte di quel gruppo…lo devo ammettere..ma poi ho visto che la cosa ti è sfuggita di mano e hai ceduto alla tentazione di condividere con tutti noi quel meraviglioso superman che ti gira in salotto! Lo adooooro! Un abbraccio!

      • In realtà cerco sempre di trattenermi, con ‘sti cellulari si fanno duemila scatti al giorno ed è chiaro che quando il soggetto è un bebé le foto sono sempre bellissime e vorresti condividerle tutte!!!!! Diciamo che mi piace postarne qualcuna ogni tanto (non ci vedo nulla di male….ma anche qui ci si potrebbe scrivere una tesi). Alcuni miei amici invece intasano la bacheca (tipo 5-6-10 foto al giorno) ecco quello mi sembra esagerato…

  3. Uuuuuuhhhh! io pubblico (pochissimi) pezzi ma giuro, lo faccio perché mi piacciono da morire quelle fotografie. L’ultima sono i piedini della mia nanerottola dentro le ciabattone della mamma. Mi piace il significato che (almeno per me) ha quella fotografia. E lo stesso potrei dire della sua manina che per la prima volta stringe il mio ditone. Ho deciso di non pubblicare mai fotografie che la ritraggono eppure ogni tanto vorrei farlo perché vorrei condividere le mie emozioni. E’ una battaglia tra testa e cuore. Continuerò a non pubblicarne e a comunicare certi sentimenti attraverso altri pezzi di fotografia che, a volte, mi emozionano di più della nana intera 🙂

  4. Grazie, Jessica! Non ne avevo idea, ci vado poco su Fb, e non sapevo che si potesse agire in questo senso! Piuttosto, per quando un viaggetto a Madrid? A me sta venendo una voglia matta di Andalucía, l’ultima volta ci sono stata prima che nascessero i bimbi…cosí ci conosciamo, ed anche i nostri principini!

Qualcosa da dire? Lascia un tuo commento e preferibilmente fallo quí e non su FaceBook! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...