Grazie Alle Etichette STIKETS Marchio (e Controllo) i Distratti di Ogni Etá!

Standard

zaini(Messaggio sponsorizzato) Ci sono atteggiamenti che per quanto mamma cerchi di evitare, passano geneticamente di padre in figlio. Nel mio caso il papà aveva sole due caratteristiche che non era autorizzato a trasmettere alla progenie: la lentezza di reazione nei momenti di mia necessaria fretta e la tendenza assoluta allo smarrimento degli oggetti piú vari. Macchine fotografiche, chiavi della macchina, documenti, occhiali (da sole e non), fede nuziale…sono solo alcuni delle cose che Rafa ha perso e che mi hanno segnata nell’umore di una settimana.

Fatto: i gemelli sembrano aver ereditato entrambe le cause di squilibrio dell’umore familiare.

Sulla lentezza…non ho molto margine d’azione: se non vogliono ingranare la marcia giusta, rimaniamo bloccati sulla prima per ore ed ore. Per quanto riguarda invece la perdita degli oggetti, spero che il tempo li renda piú attenti e quindi meno somiglianti al padre.
Per ora hanno smarrito solo dei giochi, una tessera sanitaria ed una giacca, nuova.
Quest’ultimo caso peró mi ha dato particolarmente fastidio perchè concausa della perdita è stato l’atteggiamento poco onesto da parte di una mamma di un compagno di classe. La giacca infatti non è stata persa bensí rubata…Quando infatti i bimbi confondono le loro cose a scuola, la maestra le mette nel cesto degli oggetti smarriti in modo che i genitori li possano recuperare. Ora, se una giacca nuova, particolarmente carina (un bel regalo di Natale) cade accidentalmente in quel cestone…c’è qualche mamma che crede di poter far finta che sia sua.
Vi tralascio la guerra che è stata generata dall’evento e vi indirizzo invece sulla soluzione che ho deciso di adottare.

“Mandate i bimbi a scuola con abitini contrassegnati da etichette riportanti nome e cognome” questo il consiglio che la scuola fornisce; suggerimento che peró non fa i conti con gli strumenti reperibili sul mercato:

20150312_154235– Le penne/pennarelli per tessuti sono infatti validi per poche settimane e poi, lavaggio dopo lavaggio, il colore sbiadisce velocemente. Bisogna quindi essere accorti e controllare costantemente che la scritta sia ancora visibile ed eventualmente rimarcare il territorio con un altra scarabocchiata.

-Un’ opzione piú duratura è quella del ricamare il nome o le inziali sullo stesso tessuto ma ahimè…non è proprio una pratica fattibile per la sottoscritta dato che ago e filo li ho visti solo in sala parto.

La miglior soluzione che ho trovato è stata quindi quella di STIKETS: delle bellissime e coloratissime etichette che si possono personalizzare ed ordinare sul sito: http://www.stikets.it/etichette/etichette-vestiti/etichette-piccole-per-vestiti.html (questo che vedete a sinistra è parte del materiale che ho ricevuto).

Le ho trovate un’ottima soluzione perchè oltre ad essere molto piú belle di quelle che si trovano in merceria, non sbiadiscono e soprattutto non si possono facilmente strappare dai tessuti tenendo cosí alla larga le accaparratrici abusive di indumenti altrui. Nel caso di gemelli inoltre, ho trovato davvero utile le etichette da scarpe che scarpepermettono ad Ale e Leo di non confondersi con le coppie di calzature identiche: ogni scarpa ha la sua etichetta, con colore diverso e quindi il piedino non risente delle differenze di pressione sulla suola.
Oltre alle etichette indumenti e calzature mi  sono anche fatta fare quelle per le valigie dato che, essendo personalizzabili, mi agevolano di parecchio il riconoscimento dei bagagli tra la marea di valige tutte uguali che al giorno d’oggi, quella marca particolarmente economica monopolizza i nastri degli aeroporti…

Colorati e restitenti accorgimenti che aiutano i piccoli (e grandi) a riconoscere ció che è proprio e a non “rubare accidentalmente” le cose altrui. Nel prossimo futuro, come regalo di compleanno, credo proprio che faró stampare da www.stikets.it anche delle inequivocabili etichette per mio marito…Sará ancora piú facile riconoscerlo alle mezze maratone se sulle sue super scarpe da running ci attacco una bella etichetta Stikets ;-)!

Scopri tutte le possibilitá che Stikets offre per le esigenze di grandi e piccini: visita il sito e prova Stikets! stickets etichette

Annunci

»

Qualcosa da dire? Lascia un tuo commento e preferibilmente fallo quí e non su FaceBook! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...