VACANZE NATALIZIE? NEMMENO L’OMBRA…

Standard

INFLUENZAL’anno è iniziato alla grande: i bimbi ed io siamo ammalati dal 24 dicembre….bloccati in casa dei suoceri senza possibilitá alcuna di goderci le vacanze natalizie. Orribile…..

Prima sia ammala Leo che poi sembra guarire. Nello stesso tempo inzia a stare male Alessandro e dopo due giorni si riprende anche lui. È quindi il mio momento: fiumi di vomito in casa dei parenti di Raffa per poi, senza pausa, scivolare in una bella laringite da “strappati il costato” e, senza concluderne la guarigione, passare poi ad un’influenza da manuale. Mio Dio. Erano 15 anni che non avevo febbre e in questi giorni sto decisamente riscoprendo cosa sia la sofferenza fisica. Non c’è una parte di me che non sia stata annientata.
Nel frattempo, i gemelli si sono procurati una bellissima otite e quindi, oltre a stare poco bene, mi devo preoccupare dei lamenti dei due angioletti inferociti che, presi dal malessere, vogliono solo stare con mamma. Conseguenza logica? La mia influenza, poco a poco, passa anche a loro che ora, oltre all’orecchio dolorante, si ritrovano con febbre alta, tosse e tutto il resto. Non ci facciamo mancare proprio nulla!

Tutto questo senza aver mangiato una fetta di Pandoro, senza aver visto un’amica, senza “Bianco Natal”, senza le cure amorose di mamma…
E Raffa? Per ora sta bene e a si bada bene dall’avvicinarsi troppo a noi. In poche parole ci evita come la peste guardandoci “di traverso” ed ingannando il tempo uscendo a giocare a tennis, sbevazzando con gli amici, andando in “gita” a Badjoz… Ma la mia vendetta è vicina: ieri sera l’ho fatto bere dal mio bicchiere… 😉

Annunci

»

  1. Je!!! Che s…… Vi auguro una veloce guarigione , fammi sapere come va a Rafael !! Qui sta piovendo tantooo …. Un abbraccio a Tutti 😘😘

  2. Ciao, Jessica!

    Anche i miei bimbi hanno pensato bene di ammalarsi il giorno di Natale, ma adesso stanno quasi bene del tutto! Anyway, spero che guariate tutti presto, a tanti auguri di buon anno! Baci!

    • No, Jessica… Stai serena, cerca di recuperarti e non dare spazio ai brutti pensieri, mai… Ti intossicano e non servino a nuente. Baci, e spupazza i bimboni per me!

  3. Cara Jessica, ora sarà tutto passato e avrai dimenticato le oscure giornate passate a letto. Io non sono un genitore all’estero ma sono una nonna in Italia con figlia e nipote all’estero. Ti seguo da un po’, mi piace vedere l’altra faccia della medaglia e seguire le tue avventure. Imparo ogni volta qualcosa. Ti abbraccio con affetto e buon anno anche da me

    • Carissima Nonnadietroilvetro…il tuo messaggio mi rende immensamente felice e mi è d’ispirazione. Scriveró presto un post sui nonni lontani nella speranza di poterci scambiare delle impressioni a vicenda. Che ne dici? Un abbraccio forte!

  4. Quanto ti capisco…circa 15-16 giorni delle vacanze di Natale (e quindi partenza per tornare a Napoli, nostra città d’origine), Lorenzo e Matteo si ammalano di una forte bronchite! Giorni di febbre alta, antibiotici, tachipirina, cortisone ecc ecc…dopo circa dieci giorni di strazio, Lorenzo, piccolo e debilitato inizia con vomito incessante. Io penso inizialmente che sia colpa della dannata tosse e invece, corsa in ospedale e diagnosi nuova: gastroenterite!
    Ricoverano il piccolino perche disidratato e dopo aver passato una nottata in ospedale io mi sveglio alle 5,30 del mattino e di corsa al bagno tra vomito e dissenteria..morale della favola mi ricoverano e ci lasciano malati e distrutti nella stessa stanza cuore a cuore..o meglio flebo a flebo!
    Il mio terrore er che una volta a casa iniziasse anche matteo, ma per fortuna questa volta “mi è andata bene”…..
    Nessuno può capire cosa significhi essere una madre gemellare, solo noi SAPPIAMO 😉

    • Mannaggia ai contagi!!! Comunque, con la tua turbolenta storia mi hai rincuorata parecchio 😉
      Beh, vedila cosí: l’esperienza flebo a flebo non puó che aver rinforzato quel lonatno legame obelico – pancia. Un abbraccio a te e ai tuoi piccoli!

Qualcosa da dire? Lascia un tuo commento e preferibilmente fallo quí e non su FaceBook! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...