MAMME DI FIGLI ADOTTATI: MAMME DI FIGLI NATI DAL CUORE

Standard

Uno degli argomenti più trattati da questo blog è il tema del parto e delle diverse forme in cui questo si realizza. Partorire significa diventare mamme e chi ha vissuto l’esperienza non può che associare quel momento alla prima concretizzazione del rapporto madre-figlio. Ma che succede quando si diventa mamme senza aver prima partorito? Cambia qualcosa? e se sì, in che modo?

Nei prossimi post spero tanto di potervi raccontare l’esperienza di almeno una di queste mamme; mamme adottive che ho iniziato a conoscere attraverso una pagina di Facebook intitolata “Mamme di figli che nascono dal cuore“. Ho lanciato loro un appello, chiedendo di raccontare a GemelliRibelli come si crea quel particolare legame che esiste tra una mamma ed un bambino adottato. Speriamo che qualcuno risponda…

Nel frattempo vi lascio con la gentile descrizione che l’amministratrice della pagina ha redatto a proposito del del gruppo:

Questa pagina nasce grazie ad un gruppo di mamme che hanno deciso di informare e fornire supporto a tutti coloro che si apprestano o stanno percorrendo il cammino dell’adozione. E’ un cammino lungo, a tratti destabilizzante, perché costringe spesso a guardare in faccia i propri limiti, impone a se stessi e alla coppia di mettersi in discussione. Ed è un cammino magnifico, di crescita e consapevolezza alla fine del quale si hanno mille dubbi e paure, ma una cosa si sa con certezza: non si diverrà genitori per caso!
Spesso si sente dire che tutte le indagini sono assurde… ai genitori biologi nessuno chiede niente. Vero.
E vero che non ci sono genitori adottivi e genitori biologici, ma solo genitori.
Ma la strada per arrivare ai nostri figli è diversa. I nostri figli sono diversi. E non intendo dire speciali, intendo dire proprio diversi. Perché i figli biologici sono un foglio candido, tutto da scrivere. I figli adottivi portano con se la loro storia, che noi genitori custodiremo insieme a loro, per loro.
Ed è importante essere pronti.
Purtroppo dai media spesso arrivano dei messaggi distorti, vuoi per i tempi che sono sempre stretti e non consento un corretto sviluppo dell’argomento, vuoi perché si cerca sempre il fatto eclatante. A volte questi messaggi rischiano di confondere chi vorrebbe adottare, ma è ancora agli inizi e cerca informazioni. E la rete a volte non aiuta.

Così ci siamo trovate in rete, noi mamme adottive con un po’ di amaro in bocca per quanto vediamo e ascoltiamo e ci siamo chieste se potevamo pensare a qualcosa che potesse fare informazione e supporto. E abbiamo pensato ad un modo semplice, ma che nell’era di Facebook sembra essere incisivo: una pagina. In questa pagina c’è ampio spazio per tutti gli utenti di esprimersi e, tra un link e una battuta, ampio spazio a ciò che riguarda l’adozione, dalla burocrazia a scritti di vario genere“.

Mamme di Figli che nascono dal cuore

Annunci

»

  1. Peccato che l’adozione,in Italia,é davvero per pochi…Sto parlando in termini economici…Per non parlare della burocrazia infinita!!!!

    • Già…anch’io credo sia così, ad ogni modo, ho ricevuto un sacco di racconti di donne che lo hanno fatto. A breve inizierò a pubblicarli uno ad uno e speriamo che la loro storia sia d’aiuto per altre coppie! A presto Elisa!

      • Ammiro tantissimo chi ci é riuscito!!!Simbolo,secondo me, di tenacia e tanto amore…Sia come coppia che come genitori.Perché é facile amare i figli venuti dalla natura,ma non tutti sono pronti ad amare quelli venuti dal cuore…Curiosa di leggere le loro storie!!! Complimenti a tutti! ❤

Qualcosa da dire? Lascia un tuo commento e preferibilmente fallo quí e non su FaceBook! :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...